Presentazione

Einaudi

La pluralità e la diversificazione dei vari indirizzi di studio dell'Istituto d'Istruzione Superiore Ciuffelli-Einaudi di todi consente di accogliere e valorizzare le diverse intelligenze e vocazioni degli studenti e delle studentesse.

Sedi e indirizzi di studio:

ISTITUTO TECNICO AGRARIO (I.T.A.)  Augusto Ciuffelli 

  • Gestione dell'Ambiente e del Territorio (GAT)
  • Produzioni e Trasformazioni (PT)
  • Viticoltura ed Enologia (VE)

ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE E GEOMETRI (I.T.C.G.)  Luigi Einaudi 

  • Costruzioni, Ambiente e Territorio (CAT)
  • Sistemi Informativi Aziendali (SIA)
  • Turismo (TUR)

ISTITUTO PROFESSIONALE PER L’INDUSTRIA E L’ARTIGIANATO (I.P.S.I.A.)  Giuseppe Angelantoni

  • Manutenzione e Assistenza Tecnica (MAT)
  • Servizi per la Sanità e l’Assistenza Sociale (SSAS)

A ciascun studente viene garantita la possibilità di acquisire una solida cultura generale per divenire cittadini consapevoli, attivi e responsabili.

Tali obiettivi vengono raggiunti cercando di favorire attitudini all’autoapprendimento, al lavoro di gruppo, alla formazione; cercando di sviluppare capacità di comprensione e di applicazione delle innovazioni che lo sviluppo della scienza e della tecnica continuamente produce; valorizzando il metodo scientifico, il sapere tecnologico, ma anche sottolineando l’indispensabilità della libertà di pensiero, della creatività, della collaborazione, della convivenza civile e trasmettendo i valori della legalità e del rispetto per l’ambiente.

Il nostro istituto è caratterizzato da una intensa didattica laboratoriale, da attività progettuali e di alternanza scuolalavoro al fine di sviluppare il rapporto col territorio e le sue risorse formative in ambito aziendale e sociale.

L’obiettivo finale, così come recitato dall’agenda 2030 dell’onu, è di “aumentare il numero di giovani e adulti con competenze specifiche, tecniche e professionali, per l'occupazione, posti di lavoro e per l'imprenditoria” (obiettivo 4, 4.4, onu, agenda 2030).

Il Convitto dell’Istituto rappresenta una tappa fondamentale all’interno del
percorso formativo. Le attività che si articolano al suo interno hanno lo scopo di accompagnare i ragazzi nel periodo più importante della loro vita attraverso strumenti e strategie predisposti a rafforzare il “lavoro” scolastico in un ambiente favorevole. In questo ambito sono coinvolte non solo le attività direttamente collegate allo studio ma
anche quelle connesse alla crescita personale. L’occasione unica offerta dalla vita convittuale permette infatti di trasformare ogni momento in un tassello della propria formazione. Vivere quotidianamente a contatto con i ragazzi, sia durante le attività di studio che nel tempo libero, è un punto di osservazione privilegiato in cui gli Educatori possono verificare l’efficacia delle azioni e predisporre strategie mirate.